Vai al contenuto

Rete stradale

Nella Figura seguente è rappresentata la carta della viabilità provinciale dopo la costituzione della BAT, aggiornata al 31 maggio 2009.

Viabilità provinciale dopo la costituzione della BAT.

Nella Tabella seguente sono riportate le principali infrastrutture stradali di collegamento del territorio di Modugno.

Tabella. Principali infrastrutture stradali di collegamento.

STRADA DESCRIZIONE
A 14 Autostrada A14 Bologna-Taranto, casello Bari Nord, uscita Modugno
SS 96 Strada Statale 96 Barese. Parte dalla SS 7 Via Appia in agro di Tolve (PZ) e prosegue fino all’innesto con la SS 96 bis come strada provinciale.

Dopo aver ricevuto il traffico della SS 96 bis in agro di Gravina in Puglia, la strada diventa statale e prosegue per aggirare i comuni di Altamura, Toritto, Grumo Appula, Palo del Colle e Modugno e ricevere il traffico della Strada provinciale 231 (ex SS 98 Andriese-Coratina). Quindi interseca l'Autostrada A14 e il tratto in gestione ANAS termina con l'innesto con la SS 16 Adriatica.

SP 1 Dal P.L. Bari – Modugno all’incrocio con la SS 96 dopo Toritto.
SP 54 Strada provinciale Modugno – Bari Palese.
SP 92 Strada provinciale Bitritto – Modugno.
SP 110 Strada provinciale Modugno – Carbonara.
SP 167 Modugno – Sannicandro di Bari
SP 231 Strada provinciale Andriese Coratina.

Nasce dalla strada statale 96 Barese a Modugno. Per circa 1,5 km il tracciato è a 4 corsie, che diventano immediatamente 2 incontrando 4 incroci con semaforo nel tratto di Bitonto, che aggira in variante. Dopo, la provinciale prosegue con le caratteristiche di superstrada, superando Terlizzi, Ruvo di Puglia e Corato, dove si incontra con la strada statale 378.

Bretella 224 Collega la SS 96 alla SP 1.
Accessibility